SI AGLI OGD SALVA-POSITIVI PER L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

“Garantire ogni forma di collaborazione per permettere a tutti i 1.009 delegati di partecipare al voto, in raccordo con le altre istituzioni”, in modo da “rimuovere ogni forma di impedimento, se del caso anche attraverso un intervento di carattere normativo”. E’ il cuore degli odg, che impegnano il governo ad attivarsi in proposito, presentati da FdI e FI al dl Super Green pass e approvati in Aula alla Camera, con soli 4 no e 20 astensioni. Sui due ordini del giorno, il governo, rappresentato dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa, si era rimesso all’Aula. Si tratta, come esplicitato dalle dichiarazioni degli stessi capigruppo firmatari degli odg – Paolo Barelli per FI e Francesco Lollobrigida per FdI – di una passo formale a sostegno del pressing del centrodestra perche’ sia consentito votare per il prossimo inquilino del Colle anche a chi, tra i ‘grandi elettori’, non e’ vaccinato, e’ in quarantena o e’ positivo al covid.

Facci sapere cosa pensi